Eventi e fiere

Dedicata alle biomasse legnose

Italia Legno Energia si propone non solo come punto di riferimento per il comparto del riscaldamento a legna e a pellet, ma anche come nuovo evento a ciclo completo nel...

Leggi tutto

Trincia Hi-Tech

La nuova FAE UML/S/DT è una trincia forestale con rotore a utensili fissi, progettata per trattori con potenza da 130 a 190 CV (96 – 140 kW), che si contraddistingue...

Leggi tutto

Nuova gamma

La continua ricerca di nuovi prodotti e tecnologie ha portato la Gandini Meccanica ad ampliare la propria molteplicità di prodotti e a creare la nuova gamma “CS”, una linea di...

Leggi tutto

“Cinghiale” spaccalegna

Le condizioni climatiche non saranno più un limite quando dovremo spaccare la legna! Dalla Germania arriva KEILER (in italiano “cinghiale”), una macchina taglia-spaccalegna che può essere montata sul telaio di...

Leggi tutto
 

Trincia Hi-Tech


Letto 69 volte
Mercoledì, 13 Marzo 2019 00:00

La nuova FAE UML/S/DT è una trincia forestale con rotore a utensili fissi, progettata per trattori con potenza da 130 a 190 CV (96 – 140 kW), che si contraddistingue dai precedenti modelli per l’esordio di due differenti sistemi di regolazione del parallelismo, a “z” o a “w”, che permettono alla macchina di adattarsi alle più svariate esigenze operative dell’utilizzatore.

La presenza di controlame avvitate e intercambiabili tipo spike, garantiscono una triturazione ancora più fine del materiale legnoso, mentre l’abbattirami con denti ripper agevola l’allineamento degli alberi da triturare all’organo di lavoro. Per accedere in maniera facile e veloce agli ingranaggi è stato progettato un nuovo design delle porte di ispezione. La dotazione di serie è particolarmente ricca e comprende il cardano con limitatore di coppia, la scatola ingranaggi con ruota libera, il cofano a regolazione idraulica, il telaio antipolvere completamente chiuso. Nell’equipaggiamento base rientrano anche il sistema di ingrassaggio centralizzato, i tubi idraulici integrati nel telaio, i cilindri protetti, le slitte d’appoggio regolabili in altezza, trasmissioni a cinghie in XPB, lamiera interna placcata antiusura FCP, catene di protezione a piastre avvitate. Sono due le versioni disponibili, la 200 e la 250, per una larghezza di lavoro pari rispettivamente a 2.070 e 2.300 mm.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 69 volte Ultima modifica il Mercoledì, 13 Marzo 2019 11:30
Pubblicato in News